Partiamo

al via la stagione invernale di madonna di campiglio 01

Sarà ricca di eventi la prossima stagione invernale di Madonna di Campiglio. La nota stazione turistica trentina si prepara ad accogliere sabato 22 dicembre la 3tre della FIS Ski World Cup con la 1° e 2° manche dello slalom maschile di Coppa del Mondo sul Canale Miramonti. La Coppa del mondo è la gara più vista al mondo, con 280 milioni di contatti lo scorso anno. Ma non è solo una gara di sci, la Coppa del mondo porta con sé una serie di eventi collaterali a tutto tondo, una festa completa con tutte le altre realtà che offre il territorio come il cibo, la natura, il wellness, cose alla portata di tutti, sciatori, appassionati e non.

Ma non è questo l’unico evento che animerà nei prossimi mesi l’inverno campigliano che ha in calendario tra le altre attività in programma il concerto di capodanno, la fiaccolata di inizio anno sulla neve, la Winter Marathon, il Carnevale Asburgico e tanto altro.

La programmazione invernale della nota località trentina è stata presentata nella sede dell’ENIT a Roma alla presenza di Gianni Bastianelli, direttore dell’Enit, che ha parlato dell’importanza del turismo montano per il nostro paese. “La natura, insieme alle tradizioni e al cibo sono la nostra forza che nessuno potrà mai copiarci o portarci via”, ha dichiarato Bastianelli che ha continuato: “La ricerca di una vacanza attiva e di benessere psicofisico è quello che i turisti stanno cercando, in particolare il turismo internazionale. Avere una vita attiva anche durante i periodi di vacanza è quello che i turisti stranieri cercano qui da noi e Madonna di Campiglio sa rispondere egregiamente a questa richiesta”. Il direttore Bastianelli ha poi rilevato che in trentino il 40% dei turisti proviene dall’area di lingua tedesca, seguiti da polacchi, russi, inglesi, belgi e boemi. Proprio per venire incontro a questa tendenza sono state riaperte le sedi distaccate ENIT a Varsavia e Praga e e a breve sarà riaperta la sede di Monaco di Baviera, che porterà a 29 il numero delle sedi distaccate ENIT nel mondo.

Madonna di Campiglio attualmente accoglie visitatori di 60 nazionalità. Interessante il numero in crescita dei clienti provenienti da Roma e dalla provincia laziale, in particolare durante le vacanze natalizie e a fine marzo, quando le giornate sono più lunghe grazie alle ore di luce in più. Per rispondere alla richiesta turistica in continuo aumento recentemente ci sono state importanti ristrutturazioni che hanno portato a 45 gli alberghi 4 stelle e 4 stelle superior e a 4 il numero degli alberghi 5 stelle. La rete di Spa e centri wellness conta 55 alberghi che offrono questi servizi. Queste cifre sono state illustrate da Francesca Maffei, presente alla conferenza stampa in rappresentanza degli Albergatori di Madonna di Campiglio.  

Ricchissima l’offerta per gli sciatori che possono contare su 150 km di piste sci ai piedi e una stagione che inizia a metà novembre e si protrae fino al 28 aprile grazie all’alta quota e alla posizione che garantisce un’ottima sciabilità. “Madonna di Campiglio è l’unica realtà in Europa che ha impianti che partono direttamente dal paese, i turisti possono uscire dall’albergo sci ai piedi”, ha dichiarato durante la presentazione Francesco Bosco, Direttore delle Funivie di Madonna di Campiglio, la più grande azienda italiana nel campo, nata nel 1947 e sempre in attivo con distribuzione di utili agli azionisti.

Numerosi i programmi per intrattenere gli ospiti come le cene nei rifugi, il trekking in alta quota, le ciaspolate, le corse con i cani da slitta (sleddog), ecc. Da non mancare la pista da sci di fondo e l’ultima nata, la pista di slittino su strada forestale.

Come arrivare? Comodamente con il treno fino a Trento e poi con il bus Freccia link che in un’ora e mezzo collega la stazione di Trento con la località sciistica. In tutto da Roma meno di 5 ore e mezzo.

Per i camperisti sono a disposizione tre campeggi e un punto sosta al Passo Campo Carlo Magno.

Per ulteriori informazioni: www.campigliodolomiti.it


archivio

fShare
10
Pin It

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It