la magia del natale illumina il principato di monaco 01

Il Principato di Monaco, conosciuto soprattutto per il circuito di Formula 1, i lussuosi appartamenti e lo skyline tra cielo e mare e quella fantastica aria da fiaba che regala il principato governato da sempre dalla famiglia Ranieri, si appresta a celebrare la festa più magica dell’anno con un cartellone di eventi unici in un’atmosfera glam ed elegante. Diverse saranno le sorprese e gli appuntamenti per vivere un Natale da sogno a misura di famiglia.

Torna il Village de Noël
Come da tradizione, durante le feste, il quartiere di Port Hercule ospiterà dal 6 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020, il celebre Village de Noël, tema di quest’anno sarà tutta la magia e il candore di “Bianco Natale”. Port Hercule, uno dei luoghi simboli del Principato e cuore della movida, si trasformerà quindi nella terra di Babbo Natale, senza rinunciare alla tipica allure monegasca. Grandi e piccini potranno trascorrere una giornata di relax camminando sulla Promenade, costellata da tipici chalet in legno, perfetti per acquistare prodotti artigianali intagliati nel legno e delizie gastronomiche. Le sorprese non finiscono qui, un’enorme ruota panoramica sovrasterà la città e una pista di pattinaggio a cielo aperto permetterà ai turisti di volteggiare sul ghiaccio tra una degustazione e un giro di shopping. E ancora sfilate, eventi e laboratori per i più piccini, arricchiranno il villaggio natalizio del Principato.

Spettacoli di luce in Place du Casino
Cuore pulsante del Principato di Monaco, nella centralissima Place du Casino, dal 28 al 31 dicembre, i visitatori potranno ammirare un eccezionale gioco di luci, un autentico spettacolo che accompagnerà turisti e locali alle soglie del 2020. Quattro mongolfiere luminose, di circa sette metri ciascuna, si ergeranno da una suggestiva foresta di abeti bianchi; mentre un festival di mini-mongolfiere adornerà la facciata del Cafè de Paris, l’ingresso del Patio dell’Hôtel de Paris Monte-Carlo, il quartiere One Monte- Carlo, i Jardins des Boulingrins e la Promenade Monte-Carlo Shopping. Il tutto sullo sfondo del Casino de Monte-Carlo, illuminato di mille luci colorate.

La Stella delle Nevi al Blue Gin del Monte-Carlo Bay
Chi ama il fascino suggestivo degli chalet di montagna può trascorrere una romantica serata al Blue Gin del Monte-Carlo Bay che, in occasione del Natale, si trasforma nella “Stella delle Nevi”, l’Etoile des Neige. Perfetto per gli aperitivi fronte mare d’estate, accogliente rifugio d’inverno; dal 5 dicembre al 5 gennaio infatti il cocktail bar del Monte-Carlo Bay sarà la location ideale per gustare menù natalizi gourmet, drink speciali, ma anche tè, cioccolate, pasticcini e vin brulé. Chi ama la musica potrà godersi un esclusivo live DJ Set con Nicolas Saad il giovedì, il venerdì e il sabato, per un autentico “après-ski” sullo sfondo del Mediterraneo.

Natale al Métropole Monte-Carlo
Nell’eccezionale cornice del Métropole Monte-Carlo è possibile vivere un’esperienza unica tra gusto e relax. In occasione delle festività natalizie, verrà allestito un villaggio a tema al centro di una foresta di pini, animata da orsi polari e dal bianco candore della neve. Chi vorrà godersi un po’ di relax, invece, potrà lasciarsi sedurre dai trattamenti della Spa Métropole By Givenchy e coccolarsi con esclusivi regali: prenotando un trattamento viso o corpo, sarà possibile infatti vincere un gift a sorpresa. Chi ama la dolcezza del Natale infine, potrà gustare una versione rivisitata della “Bouche de Noël” a cura dell’Executive Chef Christophe Cussac e del Pastry Chef Patrick Mesiano. Questo piatto d’origine francese, viene qui proposto con vaniglia, caramello e scaglie di noci pecan, riecheggiando l'incantevole arredamento natalizio dell'hotel, uno dei simboli del quartiere Montecarlo.

Il Principato di Monaco quindi si veste di bianco e attende tutti i suoi visitatori a celebrare il Natale nel luogo più in della Costa Azzurra, per un soggiorno sempre più chic adatto a grandi e piccini. Per maggiori informazioni: www.visitmonaco.com 


archivio

a govone la 13a edizione del mercatino di natale piu grande d italia 01
I mercatini di Natale che ogni anno affollano le piazze più famose d’Europa sono amati dai turisti di tutte le età che li visitano per assaporare la vera magia del Natale e nello stesso tempo per conoscere nuovi luoghi.

Creata con l’obiettivo di promuovere la cultura ed il turismo, l’organizzazione European Best Destinations propone anche quest’anno il concorso per l’assegnazione del miglior mercatino di Natale e sarà proprio Govone quest’anno a rappresentare l’Italia al Best European Christmas Markets con i suoi 117 espositori, fra produttori ed artigiani del gusto selezionati e provenienti da tutta Italia.

Un’ampia gamma di prodotti selezionati che spaziano dalla gastronomia all’artigianato tutti rigorosamente prodotti in Italia, valorizzando gli usi, costumi, saperi,sapori di tutta la Penisola, e raccontando di quella passione per l’autenticità, il gusto e il fatto a mano riconoscibile in tutto il mondo.

Un villaggio natalizio inimitabile dove lo splendido castello di Govone (patrimonio Unesco) fa da scenografia a un ricco calendario di eventi.

Nell’edizione 2018 sono state oltre 200.000 le persone che vi hanno partecipato con un incremento sempre maggiore di visitatori stranieri e un indotto per il territorio stimato tra i 26 e 27 milioni di euro. europeo

“Rappresentare l’Italia al Contest European Best Christmas Market 2020 ci riempie di gioia” ha commentato Pier Paolo Guelfo, direttore de Il Magico Paese di Natale nel presentare l’evento a Roma – permetterà al Piemonte ed in particolare al territorio delle Langhe. Roero-Monferrato, di ottenere un considerevole aumento dei flussi turistici”.

“Il Magico Paese di Natale offre un’occasione unica – ha sottolineato a sua volta il Presidente della Regione Alberto Cirio – quello di immergersi contemporaneamente in due patrimoni dell’Umanità Unesco: i paesaggi vitivinicoli di Langhe Roero-Monferrato e il Castello di Govone, un luogo suggestivo e denso di storia che da 13 anni ormai si trasforma a Natale nel regno italiano di Santa Claus. Un’esperienza che unisce il Piemonte e la Lapponia in un gioioso gemellaggio di cultura, paesaggi e tradizioni. Credo sia questa la chiave di un successo cresciuto di edizione in edizione e che, quest’anno, punta a fare de Il Magico Paese di Natale di Govone il mercatino di Natale più bello d’Europa”.

Questa 13 edizione vede inoltre il grande ritorno del treno storico. Un viaggio indimenticabile e davvero suggestivo per tutta la famiglia, accompagnato per tutto il percorso da magiche figure che animano e creano una speciale atmosfera. Un’esperienza esclusiva con partenza da Torino (17 novembre) e da Milano (22 dicembre).


archivio

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It