news

novita per il turismo in israele arriva l eta 01

Novità per il turismo in Israele. Dal prossimo 1° Agosto arriva l'ETA, l'Electronic Travel Authorization. A tutti i viaggiatori con passaporto italiano e/o europeo diretti in Israele sarà richiesta l'approvazione dell'ETA I'Electronic Travel Authorization prima della partenza.

Il sistema, adattato ai turisti provenienti da paesi esenti da visto, semplifica il processo di ingresso in Israele e alimenta nuova linfa ai viaggi per turismo in un Paese che recentemente ha visto diminuire il numero degli arrivi. L'approvazione, rilasciata attraverso il sistema ETA-IL avrà una validità di due anni o fino alla scadenza del passaporto, in modo tale da ovviare alla necessità di ripetere il processo durante tale periodo. I visitatori potranno restare in Israele fino a 90 giorni dal rilascio dell'autorizzazione d'ingresso attraverso il sistema ETA-IL. Solo in caso di rinnovo del passaporto o modifiche ai dati anagrafici, sarà necessario richiedere un nuovo permesso di viaggio.

All'arrivo all'areporto Ben Gurion sarà sufficiente avvicinare il passaporto a uno dei lettori dei 50 centri di controllo automatico. Tutto molto semplice e veloce per poi procedere al ritiro dei propri bagagli e iniziare il proprio viaggio nel Paese.

Per il rilascio dell'ETA-IL saranno necessarie dalle 24 alle 72 ore, quindi si consiglia di inoltrare la richiesta con almeno 72 ore di anticipo sul viaggio.  Costo di tutta la procedura per il rilascio della documentazione euro 6,30 a persona.


archivio

Pin It

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It