Eventi

tevere day 2021 01
Parola d'ordine: accessibilità per tutti. 100 appuntamenti per rilanciare il Tevere
Presso lo spazio WeGiL si è svolta la conferenza stampa di presentazione il programma della terza edizione del Tevere Day, che si svolgerà domenica 17 ottobre 2021: più di 100 fra associazioni territoriali, enti, federazioni sportive svolgeranno in acqua e sulle sue sponde altrettanti eventi per attirare la gente sul fiume e farlo vivere.

Il Tevere Day, nato con l’obiettivo e la volontà di riqualificarlo, rigenerarlo, è diventato l’evento più grande mai realizzato e dedicato al Tevere e al suo rilancio.

Quest’anno il tema del Tevere Day è l’accessibilità. Inutile pensare al suo ripristino se una fascia di persone, i disabili, ne resta esclusa, e questo tema sarà affermato da tutti i partecipanti.

Alla conferenza stampa hanno partecipato Alessandro D’Alessio, Direttore del Parco archeologico di Ostia antica, Alberto Acciari, Presidente Associazione Tevere Day, e, quali ospiti d’onore, proprio per sottolineare il tema sociale dell’accessibilità, i neo-medagliati paralimpici, Alessia Scortechini, oro nella staffetta nuoto 4x100 stile libero, e Riccardo Menciotti, bronzo nella staffetta nuoto 4×100 misti.

Per troppi anni, il Tevere è stata una ferita nel cuore di Roma e solo negli ultimi tempi è cresciuta l’attenzione dei cittadini e delle Istituzioni sul fiume, inteso come risorsa naturalistica, ambientale, paesaggistica, culturale, turistica, sportiva e ricreativa. Il Tevere Day sta contribuendo a rinnovare questa esigenza di salvaguardia ed attenzione della città verso il suo fiume, così come è accaduto in altre importanti capitali nel mondo; portando la gente, i romani e i turisti, a vivere le sue sponde, offrendo una giornata ricca di eventi “on the river”: sport, musica, visite archeologiche, passeggiate culturali, esibizioni di skate e roller, conferenze, streetfood, per grandi e piccoli, all’aperto e in sicurezza.

Nei suoi tre anni di vita, grazie al lavoro di tutti, la frequentazione delle sponde è salita del 40%.

Un programma, ricco di eventi tra cui spicca quest’anno l’apertura del nuovo ingresso da fiume del Parco archeologico di Ostia antica, che sarà inaugurato proprio il 17 ottobre, in occasione del Tevere Day, creando una premessa importante per la ripresa della navigabilità turistica e la fruizione dell’immenso patrimonio archeologico di Roma.

Alessandro D’Alessio, Direttore del Parco archeologico di Ostia antica nel presentare l'evento ha dichiarato: “Domenica 17 ottobre in anteprima per il Tevere Day, e regolarmente a partire dal 19 ottobre, il Parco archeologico di Ostia antica apre per la prima volta al pubblico il nuovo ingresso su via Gherardo, a poca distanza dal fiume e dall’attracco per le imbarcazioni. I visitatori potranno così accedere all’area archeologica di Ostia, città antica tra le più estese e affascinanti d’Europa, direttamente dalla sponda sinistra del Tevere, in prossimità del ponte della Scafa, raggiungibile anche per mezzo dei battelli in partenza da Ponte Marconi. Si tratta di un servizio che mira non solo ad offrire al pubblico un’alternativa alla storica entrata agli scavi da via dei Romagnoli 717, ma anche a collegare il centro di Roma all’area archeologica ostiense a conclusione di un’emozionante discesa del Tevere”.

Per Alberto Acciari, Presidente Associazione Tevere Day:"Il Tevere è uno degli asset più importanti della città, un’icona mondiale, una risorsa turistica fondamentale, e deve essere fruito da tutti. Assieme al ripristino delle sponde ripristiniamone anche la vivibilità e l’accesso. Quest’anno è ancora più importante che la gente scenda sulle sue sponde ed in acqua, permetterlo a tutti è una missione da condividere senza nessun indugio.”

I 70 chilometri di sponde da Capena fino a Ostia/Fiumicino, saranno quindi trasformati in un teatro a cielo aperto. Una giornata ricca di eventi “on the river” tra sport, musica, visite archeologiche, passeggiate culturali, esibizioni di skate e roller, conferenze, streetfood all’aperto ed in sicurezza. Una festa, di impegno e divertimento scandita da 100 eventi.

Il 17 ottobre inoltre, a una settimana dalla Giornata Europea della Cultura Ebraica (domenica 10 ottobre), il Parco archeologico di Ostia antica esporrà eccezionalmente dei Fabii Iudaei, una delle più antiche attestazioni note della presenza degli Ebrei a Roma e in Italia.

INFO&PROGRAMMA: Fb@tevereday ; Instagram @tevere_day 


archivio

Pin It

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It