Eventi

rome new year s day parade 02
La più scoppettiante, entusiasmante, divertente e giovane sfilata delle migliori high school marching bands americane insieme ai gruppi folkloristici italiani!
Un evento “outdoor” unico improntato all’entertainment e al dialogo di molteplici culture musicali bandistiche

Torna a Roma per la tredicesima volta, e lo fa aumentando il suo giovane e brillante organico musicale, la celebre New Year’s Day Parade, parata del primo dell’anno che coinvolgerà, il primo gennaio del nuovo anno, numerose maxi formazioni, tra Stati Uniti e Italia in una kermesse unica di oltre due ore.

La celebre parata di Capodanno a partire dalle ore 15,30 da Piazza del Popolo animerà il centro storico della Capitale con le migliori marching band statunitensi, alternate a gruppi bandistici, folkloristici e di majorette italiane. La partenza da Piazza del Popolo, anticipata dal raduno di tutte le oltre quindici corpose formazioni, vedrà sfilare alcune delle più suggestive formazioni musicali di studenti provenienti da high school di vari stati americani lungo un tragitto che passerà per Via del Corso, Via dei Condotti, Piazza di Spagna, Via del Babuino, Via di Ripetta, Piazza Augusto Imperatore, Via del Corso e ritornerà, per il gran finale, in Piazza del Popolo.

La Rome Parade è organizzata da Destination Events, leader di settore nella creazione di spettacoli europei all'aria aperta e organizzatrice, dal 1987, della celebre London’s New Year’s Day Parade che si tiene il primo dell’anno nella capitale inglese. L’iniziativa, che gode del patrocinio di Roma Capitale, è realizzata in collaborazione con Performance Travel LTD.

Questo l’elenco dei gruppi che interverranno e che includono gli studenti americani provenienti da differenti regioni americane e rinomati gruppi folkloristici musicali italiani, oltre a majorettes (per la prima volta anche dalla Croazia), animatori storici, artisti di strada e spettacolari scenografie:

rome new year s day parade 01

Amelia EarHawts & Cabin Krewe - Louisiana, USA
Amaseno Harmony Show Band – Amaseno, FR, Italy
Associazione Filarmonica Vejanese – Vejano, VT, Italy
Associazioni Riunite di Rievocazione Storica Romana - Italy
Associazione Bandistica Città di Mentana & Majorettes – Mentana, RM, Italy
The Big Easy Jazz Ambassadors - Louisiana, USA
Detroit Catholic Central High School Marching Band - Michigan, USA
Gadsden Elementary School District #32 Marching Band - Arizona, USA
Hickory Ridge High School Choral Ensemble - North Carolina, USA
Lambert High School Marching Band - Georgia, USA
Majorettes di Casperia – Casperia, RI, Italy
Megaflatable balloons - UK
Menchville High School Marching Monarchs - Virginia, USA
Ogulin Majorettes - Ogulin, Croatia
Sbandieratori e Musici di Santa Rosa - Viterbo, Italy
Sabina Music Band - Rieti, Italy
Sailors Majorettes & Popeye Street Band – Scafati (SA), Italy
Schurr High School Spartan Legion - California, USA
Shawnee Mission East High School Marching Lancers - Kansas, USA
Thousand Oaks Band - California, USA
Varsity Spirit All American Dancers, Cheerleaders & Drum Majors - USA

Dopo la festa musicale della Rome Parade nelle piazze e vie del Tridente romano il pomeriggio del primo dell’anno, come tradizione, il festival organizzato a Roma per le festività di Capodanno continua con i concerti tenuti da alcune formazioni musicali composte dagli studenti delle high school americane più prestigiose. Martedì 2 gennaio, quindi, doppio appuntamento col repertorio corale, cameristico e sinfonico in due cornici culturali e sacre ad hoc della Capitale.

Si comincia alle ore 18 alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna (Sala della Guerra) con la Shawnee Mission East High School proveniente da Prairie Village, Kansas, (area metropolitana di Kansas City), che si esibirà prima con l’organico Wind Ensemble, composto di ragazzi che vanno dai 14 ai 18 anni che proporranno il loro tradizionale programma di festeggiamenti tradizionali e americani, e, a seguire, con la formazione Jazz Band della scuola, che interpreterà musica scritta da Count Basie, Bennie Moten, Charlie Parker e molti altri.

La staffetta passa alle 20 al centro storico che vedrà la Basilica di San Giovanni Battista dei Fiorentini ospitare tre differenti formazioni: le prime due attinenti alla Lambert High School, originaria della contea di Forsyth, in Georgia, che si esibirà prima in versione cameristica e, in seguito, corale; la terza appartenente alla Schurr High School, direttamente dalla California del Sud, con l’organico “Spartan Legion”.

Obiettivo della Destination Events, che da anni porta nella Capitale formazioni internazionali in eventi unici out e indoor e che da un ventennio organizza l’omonima parata musicale di Capodanno a Londra, è quello di vivere e far vivere un’esperienza collegata alla condivisione culturale di mondi lontani, nella quale i giovani e le famiglie interagiscano attraverso la musica, in repertori internazionali diversificati, all’interno di una cornice artistica unica al mondo quale la Città eterna rappresenta.

L’ingresso ai concerti è libero a tutti fino ad esaurimento posti.


archivio

fShare
0
Pin It

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It