news

nuove divise per blue panorama airlines 01

Blue Panorama Airlines, compagnia di bandiera interamente italiana, ha presentato oggi in occasione del BizTravel Forum 2018 le nuove divise del personale di bordo, pensate e realizzate per soddisfare le esigenze di funzionalità con un look distintivo. Stile italiano, sostenibilità, comfort e disruption caratterizzano le divise di Blue Panorama Airlines a partire dal 2019.

La nuova dotazione del personale navigante è stata confezionata da METIKI 1863, casa d’abbigliamento sartoriale attiva nel settore tessile da oltre 150 anni e cinque generazioni, che è stata selezionata da Blue Panorama esclusivamente fra aziende full Made in Italy.  Le fibre scelte per il modello sono naturali: i tessuti in cotone stretch leggermente smerigliato, certificati REACh e OEKO – TEX, ovvero testati per l’assenza di sostanze nocive, sono stati abbinati a una camicia effetto denim, conferendo così ai capi una naturale dolcezza e morbidezza, trasmettendo un aspetto meno formale ma al contempo molto curato nei dettagli. La peculiarità dei colori scelti sono però il punto di forza dell’uniforme: blu avio per trasmettere fiducia, sicurezza e affidabilità, ocra, rimando al deserto, espressione di libertà, pensiero e novità.

“La scelta di rinnovare le nostre divise, per la prima volta dalla fondazione della Compagnia, rientra nell’ottica di miglioramento continuo che caratterizza la recente storia della società grazie alla volontà dell’azionista unico, il Gruppo Uvet, di investire nuove risorse in Blue Panorama", ha commentato Giancarlo Zeni, Amministratore Delegato di Blue Panorama Airlines, “Naturalmente abbiamo coinvolto nelle scelte anche il personale di bordo perché vogliamo che le nostre hostess, steward e piloti, si sentano a proprio agio nel lavoro di tutti i giorni, senza trascurare l’eleganza dei tessuti esclusivamente in fibra naturale e la realizzazione in modo sostenibile”.

Il rinnovamento delle divise è un ulteriore tassello del più ampio programma di sviluppo della compagnia aerea portato avanti con convinzione dall’azionista Uvet che in meno di un anno ha riammodernato il parco aeromobili con l’acquisto di modelli di nuova generazione e con l’apertura di nuove rotte. Il Gruppo sta lavorando, inoltre, per implementare un innovativo sistema di intrattenimento a bordo e un importante piano di welfare aziendale con l’obiettivo di offrire un servizio sempre più confortevole e soddisfacente ai viaggiatori, e dall’altra di fornire tutti gli strumenti ai dipendenti, compresa la divisa per gli equipaggi di bordo, per poter lavorare ancor più gradevolmente e con la professionalità che li contraddistingue.

Matteo Garavaglia, Amministratore Delegato di Metiki 1863 ha dichiarato: “Abbiamo voluto immaginare qualcosa di innovativo e insolito, curando ogni dettaglio, per dare forma a una divisa dalla vestibilità moderna e confortevole, con tessuti realizzati con fibre naturali ed elasticizzate per dare il giusto comfort al personale di volo. Optando per il blu avio e l’ocra, abbiamo scelto colori non convenzionali, che distinguessero questa uniforme per originalità e che trasmettessero l’idea di un viaggio, di profumi lontani. Insomma, il tratto distintivo che abbiamo voluto donare a queste nuove divise è il perfetto connubio fra eleganza e praticità.”

Blue Panorama Airlines è una compagnia aerea di bandiera interamente italiana che nel 2018 offre voli di linea e charter sul lungo, medio e corto raggio verso 54 destinazioni in 4 continenti (Africa, America, Asia ed Europa). Tra le prime compagnie aeree italiane, Blue Panorama Airlines è stata fondata a Roma nel 1998. Membro IATA dal 2002, ha base presso l’aeroporto di Fiumicino e sedi operative e commerciali a Milano Malpensa, Bergamo, Torino e Tirana. La compagnia, vettore di riferimento del mercato nazionale per numerose e rinomate destinazioni turistiche, opera con una flotta di 14 unità con i Boeing (B737 e B767). Nel corso del 2017 Blue Panorama Airlines ha servito 50 destinazioni, di cui 16 intercontinentali. Nel 2017 ha trasportato 1,5 milioni di passeggeri impiegando oltre 500 persone, di cui per oltre i 2/3 personale navigante.


archivio

fShare
0
Pin It

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It