Eventi

il medioevo rivive al castello di santa severa 01

E' tornato a rivivere il Medioevo sabato 17 marzo al Castello di Santa Severa nei pressi di Roma.  Il castello per tutta la giornata ha ospitato un appuntamento singolare, il torneo di qualificazione valido per la squadra nazionale italiana HMB per le selezioni di accesso al “Battle of the nations”, il torneo di combattimento medievale che si disputerà a Roma dal 3 al 6 maggio. L'evento è stato organizzato da HMC CUP ITALY, in collaborazione con la Regione Lazio, LAZIOcrea, Mibact, Comune di Santa Marinella e Coopculture.

Per la gioia di grandi e piccini sulla Spianata dei Signori era stato allestito un autentico accampamento storico, e i visitatori hanno avuto la possibilità di calarsi in un'altra epoca, vedere un vero fabbro alla forgia da campo, provare le armi e le armature oltre a cimentarsi in duelli e al tiro con l’arco e poi asssistere alle fasi di selezione per il Battle of the Nations, una competizione con vere armi, vere armature di ferro, e veri guerrieri in lotta.

Battle of the Nations, nato in sordina nel 2009 e giunto alla sua nona edizione, è considerato il mondiale del Combattimento Medievale ed è ospitato ogni anno in una nazione diversa. L’edizione 2018 sarà ospitata in Italia. Oltre 700 saranno i combattenti provenienti da varie parti del mondo, come ad esempio la Nuova Zelanda per citare la più lontana e la Cina per menzionarne una la cui storia è molto diversa dal medioevo europeo.

Le categorie sono il 1vs1 suddiviso in 4 discipline (spada lunga, spada e scudo, spada e brocchiere ed arma in asta (tutte sia maschile che femminile) e gli scontri di gruppo con il 3vs3 solo femminile ed i 5vs5 e 21vs21 maschili. L’Italia partecipa al BotN sin dalla seconda edizione del 2011, quando le nazioni interessate erano solo 7 rispetto alle 35 odierne ed è rappresentata da 50 combattenti e partecipa a tutte le discipline.

Prossimo appuntamento a Roma dal 3 al 6 maggio per le finali.

Per ulteriori informazioni: http://botn.info/en


archivio

fShare
4
Pin It

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It