Eventi

misen la fiera di tutte le sagre a ferrara il 14 e 15 aprile 01 

Torna alla Fiera di Ferrara, il 14 e 15 aprile, il Misen, il Salone Nazionale delle Sagre, evento unico nel suo genere che presenta centinaia di eventi enogastronomici di tradizione, tipici di varie regioni italiane. La città estense diventa per due giorni una meta imperdibile per tutti coloro che amano riscoprire la memoria e i valori del cibo di tante nostre realtà, espressioni di campanili ma soprattutto della fantasia di uomini e donne di società rurali con limitate risorse agricole.

Convivialità e sacralità (la parola sagra deriva dal latino “sacro”) sono altri valori che entrano nelle tradizioni popolari che insieme al folklore sono una risorsa culturale sempre più apprezzata. Soprattutto nella bella stagione ogni borgo, ogni comune ha le sue sagre, ma questa edizione del Misen, organizzato da Ferrara Fiere Congressi e dall’Associazione Turistica Sagre e Dintorni che rappresenta le province di Bologna, Ferrara, Modena, Mantova, Rovigo e Verona, propone un viaggio enogastronomico in varie regioni. Si fa senza spostarsi troppo, tra gli stand, le cucine, i locali per gli approfondimenti, la musica e il divertimento per grandi e piccoli.

La Fiera negli anni si è sempre più confermata come un punto di riferimento di livello nazionale per il turismo enogastronomico con un calendario fittissimo di degustazioni ed eventi, ma rappresenta anche un’opportunità di marketing per gli operatori commerciali, culturali e del turismo sia pubblici che privati. Per due giorni la migliore tradizione enogastronomica nazionale si offrirà all’assaggio del pubblico: con un solo biglietto d’ingresso, i visitatori potranno gustare i piatti e i prodotti offerti da tutte le sagre presenti e trascorrere piacevolmente un fine settimana tra attrazioni, cooking show, gare, performances, balli e shopping.

misen la fiera di tutte le sagre a ferrara il 14 e 15 aprile 02

Intorno all’arte culinaria ruoteranno infatti diversi appuntamenti golosi e divertenti, come il “Gran Galà della Salama”, le Disfide del Cappellaccio Ferrarese e della sfoglia, tirata dalle abili sfogline, senza dimenticare i corsi, le dimostrazioni e degustazioni rivolte a chiunque voglia apprendere i segreti della buona tavola dialogando con cuochi e produttori. Non mancheranno il tradizionale “Gran Galà del Liscio” che vedrà protagoniste le migliori orchestre del territorio e il “Misenpassion”, sugli hobbies più originali e bizzarri, sul modellismo e il collezionismo di oggetti curiosi. A “Gustosissima”, inoltre, nell'area shopping, sarà possibile acquistare prodotti dell’agroalimentare, birre artigianali, etichette di varie cantine e gastronomia tipica.

Il bilancio dell’ultima edizione è stato di 15.000 visitatori, di chilometri e chilometri di sfoglia, di centinaia di migliaia tra cappellacci, cappelletti, tortelloni e gnocchi distribuiti gratuitamente, quintali di ragù a condirli, montagne di cozze e vongole, salame alla brace e manicaretti al tartufo. Cucina di altissima qualità, passione, divertimento e riscoperta delle tradizioni giustificano il successo del Misen che ogni anno presenta sempre nuove iniziative. Il Salone nacque a Bondeno nel 2002 da un’iniziativa dell’Associazione Turistica Sagre e Dintorni, tutt’oggi l’anima organizzativa, con l’intento di riunire le sagre facenti parte dell’Associazione per creare un momento di scambio e convivialità e farsi conoscere ad un pubblico più vasto. Tra le tante sagre aderenti, quella tortellini tipico, della cotoletta mirabellese, dello stinco e del guancialino di maiale, della lumaca, dell'ortica, dello storione e della Salamina al cucchiaio. Dal 2011 il Misen si è trasferito presso il quartiere fieristico di Ferrara, più moderno e funzionale.

Il salone sarà aperto sabato 14 e domenica 15 aprile dalle 10 alle 23. Il costo del biglietto intero è di 12 euro (10 euro il ridotto) mentre i bambini sotto i 10 anni non pagheranno. Tutte le degustazioni saranno gratuite. www.salonedellesagre.it


archivio

fShare
3
Pin It

Nice Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It